visitare bevagna

GITA A BEVAGNA E MONTEFALCO!

Postato il Aggiornato il

Bellissima giornata quasi di primavera ieri con il mio affezionato gruppo romano. Un tour in Umbria tra i borghi più belli, per visitare Bevagna e Montefalco, un percorso tra storia, natura, arte e buon mangiare (e bere visto che parliamo della patria del Sagrantino!)

guida turistica bevagna

Prima tappa a Bevagna, bellissimo luogo cinto ancora da 1700 metri di mura intatte. Primo incontro la chiesa di San Francesco che conserva la pietra sulla quale il poverello d’Assisi pose i piedi durante la predica agli uccelli a Pian d’Arca. E poi la più bella piazza dell’Umbria (e non solo aggiungo io), dove si affacciano tra i monumenti medievali più belli della cittadina: le chiese di San Silvestro e di San Michele Arcangelo e il Palazzo dei Consoli.

20150303_111035

Si prosegue per Montefalco, dove un tratto di corso ci porta alla bella piazza circolare del Comune al cui centro compare lo stemma della città (un falco su una montagna), scelta da Federico II per soggiornare e a cui deve il nome, per via di un falco imperiale che si ritiene sia stato lasciato dallo stesso imperatore. Montefalco è anche definita la ringhiera dell’Umbria. Scendendo per la chiesa-museo di San Francesco si giunge al balcone naturale dove si ha una veduta spettacolare che spazia da Assisi, Spello, Foligno a Trevi.

guida turistica montefalco

Il tutto si conclude con un bel pranzo a base dei piatti tipici dove il filo conduttore è il Sagrantino, nelle sue varie versioni, che accompagna ogni portata fino alla deliziosa crostata alla marmellata di Sagrantino.

guida turistica montefalco

Bellissima l’Umbria e i suoi affascinanti borghi!

Per una guida turistica a Bevagna e Montefalco o per informazioni CONTATTAMI !!!

Annunci